Pages

martedì 21 marzo 2017

La Casa delle farfalle: un angolo di paradiso

Dopo tre  edizioni della Casa delle farfalle, quest’anno gli organizzatori, con a capo Enzo Scarso, vogliono dare il meglio per una strabiliante edizione .
Quella della casa delle farfalle è una struttura unica perché ubicata all’interno dell’ex caserma dei carabinieri in pieno centro storico, unica perché si apprende dal vivo e non dai libri, con  le spiegazioni di entomologi e biologi, tra cui Federica Giarruzzi, che sono a disposizione dei visitatori per far osservare gli insetti tropicali, le varie specie di farfalle e la ricca vegetazione che comprende anche piante rare ed esotiche. Su questo il coordinatore Enzo Scarso ha puntato: portare nel barocco modicano qualcosa di unico ed emozionante. Da questa idea è nata la Casa delle farfalle, unica nel suo genere in tutta Italia perché allestita in un contesto urbano, un luogo in cui immergersi in un angolo di paradiso senza doversi allontanare dalla città patrimonio dell’ UNESCO che ospita anche preziosi monumenti barocchi, il famoso museo del cioccolato di Modica o ancora la casa Quasimodo. Quest’anno la casa delle farfalle è stata integrata con la casa delle api, la casa degli insetti, il giardino botanico e la casa degli aromi. La struttura è stata inaugurata giorno 4 marzo 2017 e sarà aperta, per tutti gli appassionati e amanti della natura, fino al 4 giugno, con possibilità di proroga.
Venire a visitare la Casa delle farfalle per rilassarsi, emozionarsi, suggestionarsi, entrare in contatto con la bellezza delle farfalle che di presenza incantano grandi e piccini, è ciò che consiglia Enzo Scarso coordinatore della struttura.       



Giovanni Baglieri 2B Odonto