Pages

sabato 1 aprile 2017

Il mio mito? La mia famiglia

Oggi molti giovani si fanno influenzare dai social network e dalla televisione. Abbiamo tutti lo stesso sogno del fisico perfetto, taglia 38 e alte più di 1,80. Tutti abbiamo il sogno di diventare delle modelle, avere tanti soldi. Però non capendo che una taglia 38, l’altezza di 1,80 e i soldi non fanno la felicità; se poi sei una ragazza che vive solo di concorsi e serate non si avranno dei valori veri e propri. Vivi una vita piatta. Dobbiamo convincerci che i soldi non fanno la felicità. Invece noi giovani vogliamo comunque essere dei ragazzi che si rispecchiamo in altre cose e in altri modelli tipo essere dei veri amici, fare volontariato, seguire le idee degli scienziati, le loro ricerche. Comunque sia seguire dei modelli o delle persone come loro che hanno dei valori. Non delle cose superficiali e senza valore come le modelle. Un altro valore perso, rispecchiandoci in loro,è la famiglia. Perché ormai in pochi capiamo il valore della famiglia. Pensiamo solamente a noi ad inseguire i nostri obbiettivi, a volte sbagliati, non cercando il parere dei nostri genitori. Magari se ci dicono che una cosa è sbagliata noi ci facciamo ugualmente, ci rinchiudiamo spesso in camera o stiamo davanti al cellulare. Questi comunque sono valori che nel tempo si stanno perdendo e non andranno a migliorare secondo me ma solo a peggiorare se continuiamo a rispecchiarci in queste persone. Invece i ragazzi hanno il sogno di diventare tutti dei calciatori di diventare famosi come loro e di andare in squadre importanti. Tutti i calciatori hanno lo stesso modo di pensare. Pensano molto al fisico, vanno nelle stesse discoteche. Io ho comunque un amico che sta vivendo quest’esperienza, adesso gioca in una squadra importante, ma ha perso i valori della famiglia, degli amici. Questo perché lui si è sempre rispecchiato in calciatori famosi e senza valori. Adesso i personaggi famosi vengono definiti miti o personaggi esempio perché sono considerati persone che nella propria vita sono state in grado di raggiungere uno scopo o un obbiettivo che da piccoli sognavano. I miti non sono però solo persone famose e conosciuti in tutto il mondo per le loro gesta. Infatti il mio mito è la mia famiglia. La famiglia ha un’importanza incredibile, ti dicono cosa è giusto fare cosa che gli idoli non possono fare.
Giulia Giurato 3B Odonto